homezfnew.png

Missione dell'allevamento

La passione parte da lontano, Nazzareno trisavolo paterno, contadino nelle campagne marchigiane che allevava colombi e non potuta continuare dal bisnonno Alfredo per il triste periodo bellico, ma ripresa dal nonno Marco che trasferito in Toscana ha scelto di coronare il desiderio di vivere in campagna, trasferendo la passione al figlio Mauro, che rispettando la tradizione, mi ha coinvolto in questo mondo aiutandomi a dare vita all'allevamento amatoriale Zoppini Farm, sito nelle magnifiche colline del Chianti Fiorentino. La passione e l’ amore per tutti gli animali, si è particolarmente rivolta verso i colombi, animali ricchi di storia e di varietà. Nonostante la mia giovane età, rubando tempo agli studi, mi sono iscritto alla Federazione Italiana Allevatori Colombi e successivamente anche all'Associazione Colombofila Toscana, contattando maturi ed esperti allevatori, visitando fiere settoriali, appassionandomi a questo mondo che non finisce di riservarmi sorprese. Nel mio allevamento, oltre ai colombi sono presenti diversi animali da cortile come galline, oche e anatre; anche se il vero fine della Zoppini Farm, è la conservazione del colombo pavoncello allevato secondo gli standard della FIAC (Federazione Italiana Allevatori Colombi), riconosciuti anche internazionalmente. Nata da poco, ma molto promettente, la Zoppini Farm, presto parteciperà a mostre d'interesse nazionale per il riconoscimento della selezione del pavoncello.

Matteo Zoppini

 

Colombi

Colombo Pavoncello

  Galline

Galline

 Anatre

Anatre

Oche

Oca Padovana

ZOPPINI FARM
E' vietata la riproduzione, anche parziale, a qualsivoglia titolo del materiale sovrastante; salvo autorizzazione del webmaster.